Facebook - Kick Boxing Perugia   Instagram - Kick Boxing Perugia   Twitter - Kick Boxing Perugia

Blog

Il mondo degli sport da combattimento

L’Auxologia (dal greco "auxánō", "accrescere" con il suffisso "-logia" "studio scientifico") è la disciplina che studia e cura la crescita staturo-ponderale del bambino e lo sviluppo puberale e sessuale dell’adolescente nell'età evolutiva.

Principi dell'Auxologia

  • Ogni soggetto ha una propria curva di crescita, con modelli individuali e variabilità, soprattutto per le strutture del sistema somatico.
  • Ogni struttura corporea ha una propria curva di accrescimento, dipendente anche dal sesso.
  • Alla nascita l’organismo è completo, ma non maturo; il soggetto meno maturo ha più tempo per l’accrescimento.

Definizione dei principi dell'Auxologia

  • Crescita: processo quantitativo con aumento di volume
  • Differenziazione: processo qualitativo
  • Maturazione: intesa come
    • velocità di crescita;
    • distanza fisiologica dall’adulto e dalle sue dimensioni;
    • “processo di sviluppo endogeno che completa i processi motori esistenti alla nascita” (Hahn);
    • età ossea come indice di maturazione somatica (le prime fasi della maturazione dipendono dall’ormone della crescita, le finali da ormoni steroidei)
  • Sviluppo: interazione tra Crescita (cambiamento delle dimensioni del corpo) + Maturazione (sviluppo fisico e mentale fino allo stato adulto) + Apprendimento (adattamento a funzioni diverse rispetto all’ambiente durante la maturazione strutturale)
  • L'accrescimento corporeo: è un insieme di fenomeni che caratterizzano la trasformazione progressiva dell'organismo, dal concepimento, all'età adulta. Si tratta di un processo dinamico e asimmetrico in quanto i tempi di sviluppo dei diversi organi e apparati sono diversi. Il processo dell'accrescimento dipende da molteplici fattori, i più importanti sono:
    • Fattori genetici: il principale determinante è il potenziale genetico dei genitori (ereditarietà).
    • Fattori endocrini: molti ormoni sono implicati nel corretto sviluppo somato-psichico, quelli più importanti sono l'ormone della crescita (GH), gli ormoni tiroidei (T3,T4), i glucocorticoidi, gli ormoni sessuali e l’insulina.
    • Fattori nutrizionali: quantità calorica e qualità nutrizionale
    • Fattori socio-economici: ceto sociale, struttura del nucleo familiareFattori ambientali e psicologici

 


Il GH o ormone somatotropo è prodotto dal'apofisi anteriore. Collabora con gli ormoni tiroidei, con gli ormoni sessuali steroidei e con l'IGF-1, al processo di sviluppo e accrescimento dell'apparato scheletrico. Ormoni steroidei ANDROGENI: ormoni steroidei che influenzano le caratteristiche e le capacità sessuali maschili. Hanno azione anabolica soprattutto a livello della muscolatura e del tessuto osseo. Nella donna sono secreti in quantità molto inferiori rispetto all'uomo. Gli androgeni sono sintetizzati dalle cellule interstiziali del Leydig (testicolo).


 

"Lo sviluppo generale dell’organismo è geneticamente programmato, ma la realizzazione finale del programma genetico dipende dagli stimoli ambientali; il programma genetico è realizzato solo con un’iterazione ottimale dell’ambiente."

 

Lo sviluppo - Auxologia

Lo sviluppo individuale è quindi condizionato da fattori genetici, ambientali e situazionali.

Avviene attraverso una sequenza di stadi, in cui si manifestano determinate caratteristiche.

La realizzazione di una fase (stadio) dello sviluppo si riflette su quella successiva.

Lo Sviluppo dipende da: Maturazione Organica <--> Apprendimento (in cui vi è una costante influenza reciproca).

E’ un processo globale di crescita, con interazione delle sfere: Psicologica - Biologica - Sociale

 

Periodi e fasi dello sviluppo - Auxologia

Negl’anni sono state proposte diverse classificazioni

SUDDIVISIONE PER PERIODI O ETA’

  • Periodo Neonatale: fino al 5°/7° giorno di vita.
  • Età della dipendenza o Prima Infanzia: dall’6°/8° giorno fino al compimento del 2° anno.
  • Età del Gioco o Seconda Infanzia: dal 2° al 6° anno (dura 4 anni).
  • Età Scolare o Terza Infanzia: dal 6° anno e termina con la comparsa del periodo puberale (dura circa 6 anni).
  • Pubertà: dura circa 3 anni e mezzo.
  • Adolescenza: dura circa 3 anni, termina con la fine dell’accrescimento pondero-staturale.
  • Età Adulta: dura circa 35 anni, inizia con la fine dell’accrescimento e si conclude con la cessazione dell'attività delle ghiandole sessuali (climaterio).
  • Vecchiaia: dura circa 20, ma è un termine relativo.
  • Longevità o Decrepitezza:

SUDDIVISIONE AUXOLOGICA

  • Periodo Neonatale: fino al 5°/7° giorno di vita.
  • Età della dipendenza o Prima Infanzia: fino al compimento del 2° anno.
  • Turgor primus (Seconda Infanzia): dal 2° al 5° anno.
  • Proceritas prima (Fanciullezza): dal 5° al 7° anno.
  • Turgur secundus (Fanciullezza): dall’ 8° all’ 11° anno.
  • Proceritas secunda (Pubertà): dall’ 11° al 14° anno.
  • Turgur terzius (Post-puberale o Adolescenza): dal 14° al 18° anno

 

Auxologia - la crescita staturo ponderale del bambino

Tecnico dell'Età Evolutiva - M° Mario Vignoli


Kick Boxing e Muay Thai Perugia

Dove siamo

Va dell'Ingegneria, 45

06121 - Perugia

View on Google Map

Contatti

Telefono: (075 505 2848) 

Email: info@kickboxingperugia.com

Orari di apertura

Lun - Ven: 9:00 - 21:30
Sabato: 9:00 - 13:30
Domenica: Chiuso

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.